Le professioni dello spazio pubblico tra specificità e ibridazione

crowd on the subway
Photo by Shinobu on Pexels.com

Da pochi giorni ho terminato un breve saggio sulle Professioni dello spazio pubblico, per il testo che raccoglie le attività di ricerca sulle caratteristiche e gli sviluppi delle professioni delle scienze pubbliche, della sociologia e della comunicazione. La ricerca è stata coordinata da Mario Morcellini, Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale di Sapienza Università di Roma per un progetto nazionale PRIN.

Nella unità di ricerca alla quale ho partecipato, coordinata a sua volta da Franca Faccioli e Barbara Mazza, molto abbiamo ricercato e riflettuto su queste professioni e a breve i risultati saranno pubblicati per l’editore Maggioli.

Vorrei anticipare qui le mie personali conclusioni, con le quali chiudo il mio saggio:

“A termine di questo scritto possiamo avanzare alcune conclusioni sulle caratteristiche, funzione e sviluppo delle professioni dello spazio pubblico, con qualche ultima riflessione sui punti di forza e sui punti di debolezza, sulle opportunità e sulle criticità che le connotano.Continua a leggere “Le professioni dello spazio pubblico tra specificità e ibridazione”

Lavorare per lo sviluppo delle competenze digitali

person using virtual reality goggles
Photo by fauxels on Pexels.com

Una riflessione personale sui rischi e sulle opportunità della realizzazione del Piano Nazionale Scuola Digitale, partendo proprio dal punto di vista di chi partecipa nelle aule di formazione

Continua a leggere “Lavorare per lo sviluppo delle competenze digitali”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: